….almeno fino a 100

Questa è la storia di mio Nonno semplice soldatino sul Carso, io non ho fatto altro che rispettare le sue volontà e renderla pubblica solo dopo cento anni. Una storia inverosimile di pura fantasia eppure appena imbastita ho avuto la certezza che questo libro mi avesse atteso da anni, probabilmente già da prima che nascessi. Unica mia abilità, se di tale si tratta, è stata quella di cucirne insieme, mascherare o rilevare l’una o l’altra vicenda, un poco come mia Madre china sulla sua mitica Singer, intenta a cucirne le pezze di un.. Arlecchino.. = ..non sono Altro
grazie per l’attenzione buona lettura
…saluti Lolino

1... Almeno fino a..100   
..Almeno fino  a 100 nuova versione 2016 ..lavori in corso

Saltafos1.

Consiglio l’ascolto dei seguenti brani
Offenbach

Dannate nuvole
Esseri umani

100 Anni dalla Prima Guerra Mondiale …e tutti s’improvvisano scrittori, specie gli eredi delle famiglie benestanti, pompano gonfiano, scrivono e pubblicano gli aneddoti dell’impavido parente che lontano allora dalla trincea, e adesso dalla memoria.. diventa ai nostri occhi pure un eroe. Mi sono chiesto perché allora non raccontare pure le gesta ed i racconti del mio di eroe ? e cioè ol me Nono Pipa
Da bimbi elogiavamo come gioco oltremisura ogni cosa =
Ol me nono la fac la guera
Ol me de nono al ga la spada de garibaldi
ol me nono invece al ga ol fucil scundit so in del  portec
ol me de nono alura al ga ol canu …
Ol to de nono invece Lolino cosa al ga de special?
Negot ! Adoma che..ol me de Nono la fac la guera ma la mai copat negu ….e giù tutti a ridere …avevo vinto..  l’avevo raccontata troppo grossa…eppure era la verità.. ma nessuno mi credeva
Mio Nonno (detto Pipa) portava la pipa ma sempre spenta, e beveva un calice al mese, ma tanto bastava che la stanchezza del lavoro ed il peso dei dispiaceri, finivano sempre per addormentarlo nel solito fosso, sito tra l’osteria e casa.
Seppur piccino toccava a me recuperarlo….so indem a ca ades Nono che le tarde..
E lui a mo di ricompensa sciolta la lingua mi raccontava della sua di guerra, iniziando sempre con il ribadire = …o mai copat nigu me..Molti reduci in verità dicevano così..

ma come successe allora che milioni di giovani non tornarono mai più a …Baita?

I fossi sono i vasi capillari, le arteriole della Madre Terra e vanno considerati e tenuti nettati
La memoria è alla base della nostra cultura e civiltà per questo va curata oliata e custodita
Saltafox era il mio nomignolo da piccino e pure il soprannome di mio nonno in guerra ..
..ecco allora che già come magia, germoglia per moto proprio Conto il ..rac..colto

 

 

 

Leave a reply